AICEC L'agenzia per l'interscambio culturale economico con Cuba

Chi Siamo?

 AICECLOGO

AICEC Agenzia di Interscambio Culturale ed Economico con Cuba è nata nel 2015 da un giovane gruppo di persone che da sempre sostiene il modello di welfare portato avanti dal governo Cubano, e che a seguito dell’apertura del paese al mercato globale, ha deciso di intraprendere una collaborazione basata sul sostegno all’attualizzazione del modello economico. L’agenzia è una associazione senza fini di lucro e collabora tramite un accordo con Procuba, l’ente cubano di promozione per gli investimenti stranieri, e con l’ICAP, l’istituto Cubano di amicizia tra i popoli. AICEC, inoltre, ha costituito una SRL strumentale, che accompagna le imprese italiane interessate a sviluppare investimenti produttivi a Cuba e i cui utili vengono re-investiti ogni anno nelle attività di amicizia, studio e promozione dell’Associazione. La nostra Mission è volta a costruire e rafforzare il dialogo, le relazioni culturali ed economiche tra Cuba e i territori italiani. Crediamo fortemente che Cuba rappresenti una sfida globale per l’economia e le società. Un paese che ha saputo resistere negli anni a fortissime crisi economiche, povertà e ad un pesantissimo embargo. Di fronte a queste avversità Cuba e i suoi cittadini sono riusciti a costruire un modello sociale in grado di continuare ad erogare servizi e diritti come: la scuola completamente gratuita e che fornisce i pasti fino alla laurea, la sanità anch’essa gratuita e di altissimo livello qualitativo in termini di competenze, una casa per tutti e i trasporti pubblici. Oggi Cuba si trova di fronte a una sfida enorme, quella del progressivo passaggio da una economia di impronta socialista ad un sistema inserito nel libero mercato, una sfida questa, non solo economica, ma soprattutto sociale e culturale. AICEC ha tra i suoi obiettivi quello di contribuire allo sviluppo di Cuba in pieno accordo con le priorità definite dai parametri dell’economia sociale della Rivoluzione, in conformità con il processo di attualizzazione dell’economia cubana. Tale contributo si estrinseca attraverso l’organizzazione di viaggi, la pianificazione strategica e la realizzazione di ricerche di mercato e di fattibilità.

 OBIETTIVI

  • Sostenere lo sviluppo delle relazioni culturali sociali ed economiche tra ITALIA E Cuba con particolare attenzione ai legami già esistenti tra questi paesi.
  • Mantenere, sviluppare, e implementare le relazioni già esistenti ad ogni livello, governativo e territoriale.

 

METODOLOGIA

L’associazione pone in essere tali obiettivi attraverso:

  • Iniziative di carattere culturale e sociale da svolgere sul territorio italiano e o cubano
  • Scambi internazionali proposti alle cittadinanze con lo scopo di implementare la conoscenza reciproca dei due paesi
  • Lo svolgimento di progettualità di tipo culturale artistico teatrale e di ogni altra forma di espressione
  • Promozione dell’interscambio economico culturale e sociale trai due paesi